Il riequilibrio energetico è il lavoro interiore di autoregolazione che il corpo umano compie naturalmente e costantemente per vivere al meglio, indipendentemente dalle condizioni esterne in cui si trova. La quotidianità propone spesso imprevisti, tensioni, disagio fisico o psicologico e questo rende il lavoro dell'organismo più difficoltoso, aprendo la strada al disequilibrio e a condizioni di stress più o meno stabili.

L'attività di riequilibrio energetico ha l'obiettivo di favorire la rigenerazione naturale attraverso uno o più trattamenti energetici che, oltre a favorire il rilassamento e uno stato di benessere, contribuiscono a sviluppare consapevolezza e serenità interiore.